Ti Conosco Mascherina

Il Blog



Notizia

Proiezioni 'oniriche' e sei tanato.....

31/08/2021 di Silvia Morghen

Buongiorno ragazzi,
e ben trovati.
Oggi ho scelto di vedere insieme un video abbastanza lungo ma devo dirvi molto prezioso ed interessante, anche al di fuori di quei bislacchi rapporti con i narcisisti.
Valentina Poletti, ormai avete iniziato a conoscerla ed apprezzarla anche voi, parla, con parole chiare e con il suo tono sempre tranquillo e pacato, di due armi tossiche che dovremmo imparare tutti a ad eliminare dalla nostra vita quotidiana, perché bene non fanno e rischiano di allontanarci da quello che siamo veramente e da quelli che sono i nostri più profondi desideri, le nostre più importanti aspirazioni....
ImmagineEsiste un meccanismo che possiamo essere portati ad utilizzare tutti :
la proiezione.....
Quando qualcosa non va, non ci piace, sentiamo un disagio, un disappunto profondo, un malessere che non riusciamo a comprendere facilmente, il rischio può essere che, come magari abbiamo visto fare da altri, anziché metterci ad ascoltare quello che ci accade e provare a capire come ci sentiamo e soprattutto quale sia la cosa che possiamo fare per affrontare una situazione in cui non stiamo bene, cerchiamo attorno a noi ipotetici soggetti che risultino responsabili....di un qualcosa a cui non sappiamo neanche associare un nome, attribuire un significato......
Quello che probabilmente dovremmo fare è andare a vedere, cercare di capire : sì insomma, riflettere......
E invece, visto che magari non sappiamo da 'cosa' partire, ci rifugiamo nella ricerca della 'pistola fumante' e dell'untore di turno......
Ok, va bene, diciamo che capisco : però a me, se non la prima, la seconda cosa che mi viene in mente è che io posso intervenire 'solo' su di me, sull'attenzione a quello che sento e che provo, e sull'atteggiamento attraverso il quale affrontare qualcosa che non mi piace o che non riesco a capire o con cui non mi sono ancora confrontata in maniera profonda....
Per quanto ritenga che sia sempre bene avere idee chiare di fronte alle cose, non penso proprio che nella vita una soluzione che abbia davvero un senso possa mai essere quella di sfornare atteggiamenti tagliati con l'accetta che poi si risolvono soltanto nel dire che l'altro, chiunque sia, sia sporco brutto e cattivo e, dopo questo, sentirmi meglio o pensare di aver raggiunto chissà quale 'illuminazione'....
'Forse' potrebbe avere più senso per me dirmi : 'questa cosa posso prenderla in un altro verso.....con questa persona posso provare a ragionare.....questa situazione per me non va bene e non mi interessa.....'.
E' in questo modo che posso essere protagonista e presente a me stessa e assumermi le responsabilità e l'impegno di ciò che è meglio per la mia vita e per la mia felicità.....
E soprattutto, starmi a lamentare senza fare......no, non mi sembra 'sta gran cosa da fare.....

La proiezione, come dico nel mio libro, è per i narcisisti, una forma sottile e perversa sia di attacco sia di difesa.....è un armamentario che non manca mai nella quotidianità di persone che non hanno mai alcuna intenzione di affrontare se stessi per quello che sono davvero, e di assumersi la responsabilità (intesa anche come possibilità di scegliere, capacità di decidere e di essere veri protagonisti) delle proprie mancanze e delle proprie azioni......
Per chi si trova dall'altra parte, è un fuoco a senso unico di bugie e di cose non vere, dette tra l'altro spesso o con un'aggressività senza pari o con un distacco altrettanto assurdo.....il tutto poi condito, tanto per non farci mancare niente, da.......bravi....proprio così : da un fiume di parole che sembra non voler finire mai, come il gioco delle tre carte più becero possibile o quella intenzione, come si direbbe a Roma, di buttare tutto in caciara, tentando di non fare capire nulla al povero interlocutore di turno......
Sì, ragazzi miei, sappiatelo, così ci scherziamo un po' sopra : a volte i narcisisti ci prendono per sfinimento, tutto lì.....
Noi ci abbiamo tutta una bella serie di cose da fare, e loro, invece, c'hanno tanto tempo da perdere in precisazioni e disquisizioni, snocciolamenti di insipienti questioni di lana caprina, con condimento occasionale di veri e propri capricci da duenni sconsolati, che noi.......ch'amma fa'?????......Abbozziamo......
E questa purtroppo è la strada che oltre a poter fare di noi dei complici insospettabili....consegna a queste pratiche insulse ed inutili la patente di accettabilità......
Quando poi alla proiezione si uniscono, come compagni di merende, il saltare di palo in frasca e la c.d. deviazione........sì, lallero......si mette in scena la tragicommedia dell'assurdo......

Se posso permettermi di darvi un consiglio, credo che nella vita di tutti i giorni sia sempre bene sapersi guardare allo specchio e non aspettare che siano gli altri o gli errori che commettiamo a farci prendere atto di chi siamo davvero e di quali siano le nostre responsabilità : e così pensando e così facendo la nostra vita si 'vive', le cose si sentono, i problemi e le contrarietà non si accumulano per troppo tempo fino a quando poi finiscono per scoppiarci in faccia o diventare macigni.....
E sempre in questo modo, quando ci arriva davanti qualcuno che ci scaraventa addosso le sue proiezioni oniriche da....peperonata rimposta con violenza.....beh, che volete che succeda ?
Che capiamo che quella scena che ci viene propinata è soltanto una recita anche noiosa ed inopportuna : qualcosa che con un piacevole ed equilibrato 'scambio di idee', di emozioni, e di sentimenti, NULLA ha a che fare.......

Ora lasciamo il giusto spazio a Valentina.......e come direbbe quello : meditate gente, e non proiettate 🤭





Commenta Commenti:
Lascia un Commento ed Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre aggiornato!


Commenta:
Commento(*):
Nome/Nick(*):
eMail(*) non sarà visibile:
Resta aggiornato: (iscrivimi alla newsletter)
Accetto(*): Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy ai sensi degli Artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali per le finalità ivi indicate.
(*) - Campi Obbligatori



Torna Indietro Torna Indietro
Torna Indietro Letto: 65


Torna SU